Economia Stampa
Provincia di Lecce - Territorio di Lecce

L'economia della città di Lecce si basa essenzialmente sull'agricoltura , sull'artigianato (cartapesta), sull'agroalimentare (in particolare olivicultura e viticultura), sull'edilizia e sui servizi (settore terziario) e sul turismo. Proprio su quest'ultimo, il capoluogo salentino è stato inserito (unica città italiana) nella lista "Best in travel 2010" di Lonely Planet, la quale comprende Abu Dhabi (Emirati Arabi), Istanbul (Turchia), Singapore (Singapore), Vancouver (Canada), Kyoto (Giappone), Sarajevo (Bosnia Herzegovina), Cork (Irlanda), Cuenca (Ecuador) e Charleston (USA). Lecce è stata scelta su una rosa di oltre 5.000 città mondiali per la bellezza dei suoi monumenti e del suo centro storico barocco, patrimonio mondiale dell'umanità, e che le ha meritato l'appellativo di "Firenze del Sud". Il settore tessile e quello calzaturiero, che negli ultimi anni avevano avuto notevole sviluppo, attualmente stanno risentendo della crisi globale e sono in difficoltà, seppur negli ultimi anni mostrano una notevole ripresa. Discretamente significativa la presenza di attività metalmeccaniche, con uno stabilimento della Fiat (CNH - Case New Holland)e i suoi partner nel movimento terra, e con il relativo indotto. Negli ultimi anni si è investito nelle energie rinnovabili (eolico e solare). Lecce è un importante snodo per l'economia salentina e si pone, senza dubbio, fra le aree più sviluppate del Mezzogiorno d'Italia.

Infrastrutture e trasporti

Filovia

A Lecce è stata costruita una rete filoviaria composta da tre singole linee per un totale di 26 km. Tuttavia non è ancora entrata in servizio anche se i lavori sono stati completati nel 2007. I mezzi usati saranno i Van Hool A330T .

Collegamenti stradali

La città è circondata da un anello tangenziale, con caratteristiche di superstrada. La mobilità verso nord è assicurata dalla Strada Statale 613 Brindisi-Lecce, che prosegue per Bari integrandosi con la Strada Statale 16 Adriatica e con la SS 379, godendo così di ottimi collegamenti con la rete autostradale. Verso sud si diramano due importanti arterie salentine con caratteristiche di superstrada: la Strada Statale 101 Salentina di Gallipoli e la Strada Statale 16 Adriatica nel tratto Lecce-Maglie. Inoltre è possibile raggiungere Taranto attraverso la Strada Statale 7 Via Appia.

Collegamenti ferroviari

I collegamenti ferroviari verso nord sono assicurati dalla stazione delle Ferrovie dello Stato, parte del circuito Centostazioni. La stazione di Lecce è un importante snodo ferroviario della Puglia, punto finale della storica Ferrovia Adriatica. Inoltre, il servizio locale è garantito dalle Ferrovie del Sud Est.

Collegamento aereo

La città è servita dall'Aeroporto Internazionale del Salento di Brindisi, e di recente è stato realizzato il nuovo Airport City Terminal di Lecce.

Amministrazione

Sindaco: Paolo Perrone (centrodestra) dal 28/05/2007 (1º mandato)

Sindaco e Consiglio comunale

Sindaco: Paolo Perrone (centrodestra) 05/2007

Giunta comunale:
La giunta comunale è stata designata dal neo sindaco di Lecce, Paolo Perrone, che ha vinto le elezioni con il 56,21% dei voti le elezioni del 27-28 maggio 2007.

Perrone fa seguito alla giunta di centrodestra di Adriana Poli Bortone, in carica per nove anni nel capoluogo salentino.

Consiglio comunale


Centro destra - UDC
24
Centro sinistra
14
Composizione attuale del Consiglio Comunale
Coalizione Centrodestra-UDC Coalizione Centrosinistra
  • Buona azione Lecce: 3
  • SDI per Lecce: 2
  • Lista Corvaglia G. : 1
  • L'Ulivo: 7
  • Mastella Udeur: 1

Gemellaggi

AddThis Social Bookmark Button

Articoli più recenti:

  {alt}